L’installazione di un kit motore BAFANG può quindi sembrare scoraggiante per chi non ha familiarità con il processo. Questa pagina ti fornirà tutte le informazioni necessarie per installare correttamente il tuo kit motore BAFANG.

Un kit di conversione BAFANG è quindi un motore per e-bike. In questo caso andrà quindi installato al centro del telaio, tra i pedali. Questa posizione consente poi un trasferimento di potenza più naturale e una distribuzione equilibrata del peso del motore. I motori a trazione centrale sono anche noti per essere più silenziosi ed efficienti rispetto ad altri tipi di motori per e-bike.

L’installazione di un kit motore BAFANG non è quindi un compito difficile. Ci sono alcune cose da sapere prima di iniziare. Non preoccuparti allora. Se il compito sembra così complicato, le installazioni stanno andando molto bene.

Catalogo BAFANG

BAFANG motore

HF
HR
HD
Kit BBSHD
Kit BBS01B
Kit BBS02B
HF
HR
HD
BBSHD
Kit BBS01B
Kit BBS02B

BAFANG display

P181C
eBike
P850C
SW102
P500C
P750C

BAFANG Batteria

BBS01
BBS02
BBS03
BBS01
BBS02
BBS03

BAFANG truccarsi

Controllore
Manovella
Corona
Motore
Pignone
Ingranaggio

Installazione BAFANG: Strumenti

L’installazione di un kit motore BAFANG richiede l’utilizzo di attrezzi specifici per garantire un montaggio sicuro e preciso. Per iniziare, avrai bisogno di una chiave dinamometrica per serrare le viti con la forza corretta, evitando così il rischio di sovratensione o sottotensione.

Successivamente, un set di chiavi esagonali è essenziale per regolare le viti e i dadi che tengono in posizione i componenti del kit. Assicurati di scegliere la taglia corretta per una tenuta ottimale. Saranno necessari sia cacciaviti a testa piatta che Phillips per le varie viti e dispositivi di fissaggio che incontrerai durante l’installazione. Assicurati di avere questi strumenti a portata di mano per una facile gestione.

Una chiave regolabile può essere utile anche per alcune regolazioni, in particolare per le parti mobili del motore. Una seconda chiave regolabile può essere facoltativa, ma può essere utile per collegamenti aggiuntivi che richiedono un ulteriore serraggio. Le fascette possono essere utilizzate per fissare i cavi e tenerli ordinati e organizzati in posizione.

Per garantire una solida installazione BAFANG e prevenire l’allentamento dei componenti, si consiglia l’uso di Loctite 243. Questo bloccherà le viti e i dadi, impedendo qualsiasi movimento indesiderato. Ricordarsi di avere un po’ di grasso a portata di mano per lubrificare le parti in movimento e mantenere il funzionamento regolare del kit motore.

Seguendo una guida dettagliata specifica per il tuo kit motore BAFANG, utilizza questi strumenti e accessori per un’installazione corretta.

BAFANG offre quindi diversi kit motore diversi. I kit BBS01, BBS02 e BBSHD hanno quindi caratteristiche proprie. Le loro specifiche li rendono quindi adatti a diversi tipi di bici e stili di guida.

Installazione BAFANG: Preparazione

Prima di installare il kit motore BAFANG, prepara la tua bici. Quindi rimuovere la guarnitura e fissare il supporto del motore al telaio. Quindi controlla il manuale fornito con il kit per assicurarti di avere il movimento centrale giusto per la tua bici. Una volta preparata la bici, puoi iniziare a installare il motore.

Installazione BAFANG: Motore

Si tratta quindi di fissare il motore al supporto. Quindi collegare i fili e aggiungere grasso agli ingranaggi. Quindi seguire attentamente le istruzioni fornite nel manuale del kit per una corretta installazione del motore.

Installazione BAFANG: Batteria

Il prossimo passo è installare anche la batteria. Quindi fissa questo sul tubo inferiore del telaio e collegalo al motore. Assicurarsi inoltre di fissare saldamente la batteria al telaio per evitare che cada o si sposti durante la guida.

Installazione BAFANG: Schermo

L’ultimo passaggio consiste nell’installare lo schermo di controllo. Attaccalo al manubrio e collegalo alla batteria. Lo schermo ti fornirà quindi informazioni sulle prestazioni della bici elettrica, sulla tua velocità e sul livello di carica residua della batteria.

Test di installazione BAFANG

Una volta installati tutti i componenti, è il momento di testare il sistema. Controlla anche i livelli di potenza. Assicurarsi inoltre che il motore funzioni correttamente e che tutti i cavi siano collegati correttamente. È anche importante testare il sistema su una superficie piana prima di fare una passeggiata.

Messa a punto dell’installazione BAFANG

Dopo aver testato la tua bici elettrica, puoi quindi considerare che l’impianto è operativo. È quindi possibile apportare le modifiche necessarie e perfezionare le impostazioni. Ciò include quindi la regolazione dei livelli di assistenza, l’impostazione del limite massimo di velocità e la regolazione del sensore di pedalata assistita.

Manutenzione del motore BAFANG

La manutenzione regolare è quindi importante per garantire il corretto funzionamento del kit motore BAFANG. Controlla anche il serraggio di tutti i bulloni. Controllare anche i collegamenti elettrici e mantenere lubrificati gli ingranaggi. Quindi controllare il livello della batteria e ricaricarla se necessario. Una volta che il tuo kit motore BAFANG è stato installato e sottoposto a corretta manutenzione, potrai godere dei vantaggi della tua e-bike.

Ricarica della batteria BAFANG

La ricarica delle e-bike BAFANG è quindi relativamente semplice e può essere effettuata in diversi modi. Il metodo più comune è collegare l’e-bike a una presa domestica standard utilizzando un adattatore. Quindi è come faresti con un telefono o un laptop.

Il tempo di ricarica di una batteria per e-bike BAFANG dipende anche da diversi fattori. La capacità della batteria, la potenza del caricabatteria e lo stato di carica iniziale della batteria condizionano quindi il tempo di ricarica.

In generale, per una batteria per bicicletta elettrica BAFANG standard da 36V 10Ah, il tempo di ricarica è solitamente compreso tra 4 e 6 ore. Utilizzando un caricabatterie più potente, questo tempo può essere dimezzato per ottenere una carica completa. È quindi importante seguire le istruzioni di ricarica fornite da BAFANG per evitare danni o perdita di prestazioni della batteria.

Si consiglia di ricaricare la batteria regolarmente piuttosto che lasciarla scaricare completamente prima di ricaricarla. La ricarica parziale regolare dopo ogni utilizzo è benefica per la salute della batteria.

Evita anche una ricarica rapida eccessiva. Sebbene le batterie BAFANG possano supportare la ricarica rapida, l’uso eccessivo di questa funzione può influire sulla durata della batteria. Cerca di limitare le ricariche rapide e preferisci invece una ricarica lenta costante.

Costo della ricarica di una batteria BAFANG

Il costo della ricarica di una batteria per bici elettrica BAFANG varia quindi a seconda del costo dell’elettricità nella tua zona, della capacità della batteria e del tipo di caricabatterie che utilizzi. In media, una ricarica completa di una batteria per e-bike può quindi costare da pochi centesimi a pochi euro.

Se hai una batteria da 36V e 10Ah e paghi 0,10€ per kWh di elettricità, ti costerà 0,36€ per ricaricare completamente la batteria. Se invece hai una batteria più potente e paghi 0,30€ al kWh, una ricarica completa ti costerà circa 1,08€. Nel caso di una batteria da 48V con una capacità di 15Ah, con una tariffa di 0,15€/kWh, dovrai quindi spendere circa 1,44€ per una ricarica completa della tua batteria.

Il costo della ricarica di una batteria per e-bike dipende anche dall’età della batteria. Se la batteria è molto vecchia o danneggiata, potrebbe non mantenere la carica come una nuova. Richiederà quindi sessioni di ricarica più frequenti o più lunghe.

Autonomia di una batteria BAFANG

L’autonomia di una batteria per bicicletta elettrica BAFANG varia quindi in base alla batteria, alla modalità di assistenza elettrica utilizzata, alla velocità di guida e alle condizioni di guida. In generale, una batteria standard per e-bike da 36 V 10 Ah può fornire un’autonomia di 20-40 chilometri. Può anche variare a seconda delle condizioni di guida.

L’autonomia effettiva può anche variare a seconda del peso del ciclista, del terreno, della velocità media, delle condizioni meteorologiche e degli accessori utilizzati. Per le batterie più potenti, l’autonomia può raggiungere anche i 100 km o più in modalità di assistenza ecologica oa velocità moderate. È quindi importante consultare le specifiche del produttore per conoscere l’esatta durata della batteria della tua bici elettrica.

BAFANG consumo energetico

Ecco alcuni esempi di autonomia per diverse capacità della batteria della bici elettrica:

Le batterie svolgono un ruolo essenziale nell’autonomia dei veicoli elettrici e la loro capacità può variare notevolmente a seconda del voltaggio e dell’amperaggio. Diverse combinazioni di tensione e amperaggio offrono varie opzioni per i motociclisti che cercano la gamma adatta alle proprie esigenze. Ad esempio, una batteria da 36 V e 10 Ah offre un’autonomia da 20 a 40 km, che lo rende ideale per brevi viaggi in ambienti urbani. Se hai bisogno di un’autonomia leggermente maggiore, una batteria da 48 V, 10 Ah può farti raggiungere circa 30-60 km.

Per coloro che pianificano viaggi più lunghi, una batteria da 36 V, 14 Ah fornisce un’autonomia di 30-50 km, mentre una batteria da 48 V, 14 Ah può portare a 40-70 km. Se stai cercando una portata ancora maggiore, una batteria da 48 V, 17 Ah può portarti ovunque da 50 a 80 km.

Infine, per i ciclisti desiderosi di avventura o che necessitano della massima autonomia, si consiglia una batteria da 52V e 20Ah. Con questa configurazione, puoi aspettarti di percorrere tra i 60 e i 100 km, il che ti offre una notevole libertà di movimento.

È importante notare che queste cifre di gamma sono

stime e possono variare in base a fattori quali il peso dell’utente, il terreno, la velocità e l’uso dei livelli di servoassistenza. Ti consigliamo di scegliere una batteria in base alle tue specifiche esigenze di autonomia per ottenere il massimo dalla tua esperienza di guida elettrica.

Gestione di una batteria BAFANG

Le batterie BAFANG per e-bike hanno una durata media di 5-7 anni. Questa durata dipende ovviamente dal tipo di batteria, dalla sua capacità e dal modo in cui viene utilizzata. È accettato che la durata media di una batteria agli ioni di litio sia di circa 1000 cicli di ricarica. Dopo questi 1000 cicli, gli esperti concordano sul fatto che la capacità della batteria inizia a ridursi.

Aumenta la sua durata

Per aumentare la durata di una batteria BAFANG suggeriamo i seguenti suggerimenti:

Eseguire una manutenzione regolare. Controllare regolarmente lo stato della batteria e pulirla se necessario. Mantieni i contatti puliti. Controllare i perni per la corrosione. In caso di problemi con la batteria, consultare il manuale dell’utente o contattare il produttore per consigli specifici.

Scegli lo spazio di archiviazione appropriato. Quando non viene utilizzata per un lungo periodo di tempo, assicurarsi di conservare la batteria in un luogo asciutto a temperatura ambiente e lontano da temperature estreme. Evitare inoltre di far scaricare completamente la batteria prima di riporla. Si consiglia di lasciare la batteria con circa il 50% di carica.

Evitare temperature estreme. Le temperature estreme possono danneggiare la batteria. Evitare di caricare o utilizzare la batteria in condizioni di temperatura estrema. Evita il freddo estremo o il caldo estremo.

Usa anche il potere con parsimonia. Evitare di utilizzare costantemente la massima potenza della batteria. Utilizza invece i diversi livelli di assistenza disponibili e adattali in base alle tue esigenze. Ciò ridurrà il carico sulla batteria e ne prolungherà la durata.

Evita urti e urti proteggendo la batteria da urti e impatti fisici. Una manipolazione brusca può danneggiare le celle interne della batteria e ridurne la durata.

BAFANG
BAFANG
APPLE
APPLE
FLAT-TRACK
FLAT-TRACK
TSAR BOMBA
TSAR BOMBA
PGST
PGST
LYZRC
LYZRC
INTEX
INTEX
KAMADO
KAMADO
BXT
BXT
GSHOCK
GSHOCK
ALLPOWERS
ALLPOWERS
PROTREK
PROTREK